Bagno disabili e anziani: come arredarlo in sicurezza

Per un disabile o una persona anziana, compiere semplici azioni della vita quotidiana non è sempre facile.
Pensiamo al bagno, per esempio: ciò che a noi può sembrarci ovvio e scontato, come entrare nella vasca da bagno o nel box doccia, per molti altri non lo è.

Questo però non può, e non deve, essere un ostacolo: piccole accortezze e soluzioni specifiche studiate nel dettaglio, possono aiutare le persone con disabilità a vivere una vita normale e in autonomia.

Ecco qualche consiglio utile.

Iniziamo proprio dalla vasca da bagno. Sappiamo che quelle tradizionali possono essere un vero ostacolo per disabili e anziani.
Quindi cosa fare? Possiamo optare per soluzioni con porte di apertura laterali che garantiscono un accesso facile e sicuro.
Vasche da bagno pratiche e funzionali, dotate di sistemi di sicurezza che ne bloccano l’apertura in caso di vasca piena, ma anche eleganti e belle da vedere.

 

Vasca da bagno per disabili e anziani con porta
 

Queste vasche sono dotate di:
-    un seduta rialzata, leggermente inclinata nella parte posteriore, per prevenire eventuali scivolamenti in avanti;
-    pavimento antiscivolo;
-    maniglioni e supporti da appoggio.

Esse inoltre sono solitamente prive di angoli appuntiti e spigoli, sia interni che esterni. Sono realizzate in vetroresina, materiale resistente e duraturo.

A chi invece preferisce una cabina doccia, consigliamo l’inserimento al suo interno di apposite sedie da doccia o l’installazione di seggiolini ribaltabili da aprire all’occorrenza e richiudere quando non servono più.

 

Box doccia per disabili e anziani

Anche in questa area non devono mancare maniglioni di sostegno: del resto, questi devono essere presenti in tutto l’ambiente bagno.

Passiamo poi alla zona wc: anche in questo caso esistono diversi ausili per disabili e anziani, come per esempio l’alzata per il water con sedili copriwater. Indispensabili maniglie e maniglioni, sgabelli e accessori specifici.

 

Area wc per disabili e anziani

Bastano piccoli accorgimenti e le piccole attività quotidiane non saranno più un problema.